sabato 3 luglio 2010

Trucchi Gratis e legali per Vincere e farti Guadagnare a POKER

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/campione-poker/afp86818051208091900_big.jpg Jamie Gold, californiano, come in foto, ha vinto 12 milioni di dollari americani durante il campionato mondiale di poker, in Texas. Il "ragazzo d'oro" ha battuto altri 8.700 giocatori accaniti e si è aggiudicato il primo premio.
Trucchi per vincere facilmente nel Poker non esistono, almeno con certezza nel Poker online. Non è certo possibile barare o spiare le carte dell’avversario, né è possibile lo storico trucco dell’asso nella manica.


Anche trucchi per il Poker online, più sofisticati e tecnologici non sono possibili, Poker Club monitora costantemente ogni comportamento scorretto da parte dei giocatori, come utilizzare software in grado di condividere le carte coperte o programmi che giocano le partite in modo automatico.
Se i trucchi nel Poker online non sono possibili, ci sono invece molti suggerimenti e consigli pratici che, se applicati correttamente, possono portare risultati soddisfacenti e farti Vincere.

Prima del Flop
Nel Poker Texas Hold’em, un errore di strategia abbastanza comune che commettono i principianti è di giocare troppe mani: a volte la strategia migliore è non giocare, se le possibilità di successo sono molto scarse.
Un secondo sbaglio comune è quello di essere troppo avidi e voler giocare in partite con limiti di posta troppo alti per le nostre capacità o per il budget che abbiamo a disposizione: perdere di vista il proprio bankroll può portarci rapidamente in una situazione finanziaria difficile da gestire. Meglio farsi le ossa con partite “Low Limit” per poi passare a giochi più impegnativi quando si è acquisita una certa esperienza.
Un suggerimento molto utile per giocare con efficacia una partita di Poker Hold’Em è quello di valutare con attenzione la propria posizione rispetto al mazziere: se giochi tra i primi avrai bisogno di una mano di carte migliore, perché ci saranno più giocatori dopo di te che decideranno di puntare o rilanciare il piatto. È importante essere pazienti e saper aspettare una buona mano di carte da giocare dalla miglior posizione possibile.
Il giocatore a sinistra del “Grande buio” è il primo a dover giocare prima del flop. A seconda del numero di persone sedute al tavolo, i primi 2 o 3 giocatori sono nella posizione definita “early position”. I tre giocatori successivi sono definiti in “middle position” e i rimanenti in “late position”. Piccolo Buio e Grande Buio normalmente giocano per ultimi prima del flop e per primi dopo.
Qui di seguito alcuni suggerimenti sulle carte di partenza ideali per ciascuna posizione di gioco. Questi piccoli consigli pratici ti saranno di grande aiuto nelle prime partite a Poker Hold’Em:
Giocatori in early position
Rilancia con asso-asso, re-re e asso-re dello stesso seme da ogni posizione. Fai un call con asso-re, asso-regina dello stesso seme, re-regina dello stesso seme e regina-regina, jack-jack e 10-10 ma lascia con ogni altra carta.
Giocatori in middle position
Fai un call con nove-nove, otto-otto, asso-jack dello stesso seme, asso-dieci dello stesso seme, donna-jack dello stesso seme, asso-donna, re-donna
Giocatori in late position:
Fai call con asso e qualsiasi carta dello stesso seme, re e donna dello stesso seme, donna-dieci dello stesso seme, jack-dieci dello stesso seme, asso-jack, asso-dieci e piccole coppie.
Questi suggerimenti non danno chiaramente una garanzia di vittoria in ogni situazione, ma possono essere di grande utilità a chi sta muovendo i primi passi nel mondo del Poker Texas Hold’Em per adottare la giusta strategia di gioco.

Per adottare queste tecniche con un minimo investimento come 10€ ti cosiglio di provare il sito qua sotto sono e legale al 100% in italia e sicuro, in più ti offrono tantissimi bonus gratuiti.





Nessun commento:

Posta un commento